Shall we dance?

Ad un certo punto della visita, entri in una sala del Museum of Fine Arts di Boston, e inciampi nei 3 dipinti di Renoir dedicati al ballo.

Il ballo in città:

20120602-005836.jpg

Il ballo in campagna:

20120602-010000.jpg

Il ballo a Bougival:

20120602-010351.jpg

Wow! Ma se anche alla Gare d’Orsay ne hanno solo due!

E naturalmente è “solo” una mostra, una straordinaria mostra ambientata nel museo, il prestito delle due opere francesi al MFA di Boston che possiede il Ballo a Bougival. Una mostra “sui generis”, nella quale quasi non ti accorgi dei prestiti, se non sei proprio una persona che gira per musei per abitudine e che quindi ha ricordi, memorie, si pone domande.
Bello, però, questo understatement della mostra, di solito sbandierata e spudoratamente pubblicizzata anche se poi non c’è molto da vedere. Qui invece ti trovi 3 Renoir a figure intere, una rarità già di per sé, immersi nelle sale, lungo il percorso ordinario.

Ti viene quasi da considerarli degli amici, da cercare di abbozzare anche tu, un passo di danza.

20120602-011308.jpg

Ma sì, caro, ti ricordi?

Annunci
8 commenti
  1. Miti ha detto:

    Già. Bello l’understatement che lascia autonomia nello scoprire cosa è davvero straordinario, senza etichettarlo a priori per tale. Bellissime, scusa sono stata assente e non ho avuto modo di commentarle in precedenza, le gallerie dei due post precedenti. Amo le contaminazioni fatte con gusto, amo quella spazialità che evita il senso di soffocamento che a volte coglie quando son troppe le persone e le cose. E amo la luce che invade gli spazi. Strabello, ecco.

    • Renzo Piano va alla grande negli States. Gli hanno commissionato anche il nuovo Withney di New York e il nuovo Fogg di Boston.
      Non so che dire, non mi convince mai fino in fondo, lo trovo “poco elegante” per un museo. Preferisco Foster, e di tanto

  2. Danse à la Ville di Renoir mi aveva catturata la prima volta all’Orsay… tengo ancora come segnalibro la sua riproduzione, souvenir della prima volta à Paris ..l’adoro
    come adoro ballare 🙂

  3. giuseppe ha detto:

    amarcord

      • giuseppe ha detto:

        quello del ballo in città. Deformazione da Circolo, sicuramente, la mia! E’ l’unico che comprerei dei tre

  4. giuseppe ha detto:

    ha dipinto tutta la grazia e la dolcezza della donna come l’ha fatta il Padreterno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: