Amish / Mennoniti

Gli Amish sono una curiosa setta integralista tipica della Pennsylvania (ma anche di alcune altre zone rurali degli Stati Uniti, come per esempio il Wisconsin) che professano una totale avversione alla vita moderna, alle tecnologie, a cominciare dai trattori, i telai meccanici, ecc.
Sono, in pratica, fermi al 1700.
Con qualche eccezione dovuta alla necessità di vivere nelle loro isolate fattorie (come il furgone comunitario o il telefono da usare nelle emergenze e solo sotto supervisione dei capi religiosi). E delle curiosità integraliste come il rifiuto di usare cerniere lampo o bottoni automatici nei vestiti.

Sono oggi più famosi grazie al film “Witness – Il testimone”, con Kevin Costner, ambientato in una comunità Amish.
E sono molto di moda nei mercatini alimentari bio per il non uso di OGM e addirittura fertilizzanti, regolamentato da leggi religiose.

Eccovi un po’ di “chicche” Amish, dai mercati di Philadelphia:

20130413-135226.jpg

20130413-135308.jpg

20130413-135405.jpg

Questa ragazza, invece, cercava di nascondersi alla macchina fotografica. Pare che secondo la loro interpretazione di un versetto della Bibbia, farsi una fotografia equivalga ad idolatria.

20130413-135522.jpg

By the way, le cuffiette sono di ordinanza, non per ragioni di igiene nella vendita al pubblico di generi alimentari, ma per ragioni religiose. (Almeno da noi le donne stavano col velo solo in chiesa!).

20130413-135658.jpg

E un segnale stradale che invita alla prudenza a causa dei veicoli a cavalli degli Amish

20130413-140619.jpg

Annunci
23 commenti
  1. The girl with the white is not Amish, but Mennonite. The Amish women cover their whole head with a bonnet (usually dark in color) ~ while the Mennonite women have the little white cap over their bun. The Amish are an offshoot of the Mennonites.

    • great: thank you for explaining the difference. Are the Mennonites less conservative (so to say) on respect to the Amish?

      • Yes, they are less conservative. But among both Amish and Mennonite communities one finds a range of things “allowed” and “not allowed”. It all depends on the elders of the community.

      • what about the zip in dresses?:)

  2. giuseppe ha detto:

    ma come fanno a sopravvivevere in quel mondo se offrono sempre l’altra guancia? Così ho visto nel” Il testimone”. Forse quello è solo un film. I Mennoniti: avevo fatto un bel post su Munster e su Divara -opera bellissima di Corghi!! Che strage, perpetrata da Lutero.Incredibile!

      • giuseppe ha detto:

        so che i Mennoniti costituoiscono la più numerosa delle chiese anabattiste

      • Grazie. Ma quelli di Munster mi parevano un bel po’ piú fanatici di questi innocui “passatisti”

  3. OT
    tutto bene, ndo stai?
    (devo ancora leggere il post, ma su fb ho letto delle bombe e della chiusura di spazio aereo a Washington)

    • esatto: ancora non ci hanno fatto sgombrare. Pare che sia chiusa la metropolitana ma io sto vicina, non la devo usare

  4. ecco brava in questi casi meglio fare km a piedi. mi raccomando. e se vi sgombrano scrivici qui che mi sa che non sono l’unica he si è preocupata. pure luca ha detto “ma cecilia???” bacione

  5. si ma sei nella capitale teso. praticamente nel centro del loro mondo. la guardia costiera si sta controllando tutti i ponti di Washington. non dare nulla per scontato.

    • io abito e lavoro proprio a meta’ strada fra la Casa Bianca e il Campidoglio…..non ti dico altro, allora

  6. ecco, ero corsa anch’io qui a vedere come stavi… appena viste le notizie sugli attentati
    Ti abbraccio di pensieri e preghiere

  7. giuseppe ha detto:

    io non mi sono preoccupato per niente: tu te la caveresti pure all’inferno. Dovessi io attraversare na foresta infestata da coccodrilli, fantasmi e regine cattive,serpenti, crodali,ecc… sceglierei te per compagna!! Sei più forte di quel che puoi o vuoi sembrare!! e hai coraggio da vendere!! quasi pari al mio!! che è tutto dire!! 🙂 Va bè! Spero tu stia bene! per il batticuoire , fatti na bella camomillla con il miele!! A proposito: di là c’è il miele?

  8. margherita ha detto:

    ti leggo e capisco che stai bene. Ne sono felice. Forse son le grandi distanze che ti rassicurano, ma a noi che siamo in questo piccolo paese saperti li in mezzo alla follia fa un po’ specie… Una curiosità: la ragazza lavora in un negozio super accessoriato mi pare… è compatibile con il suo credo?. Un po’ di vita di campagna mi farebbe bene…però gli uomini hanno la barba troppo lunga..

    • lo so: da lontano non si ha la percezione della reale portata delle cose
      La ragazza mennonita…..non e’ un negozio, e’ un banco di un mercato. Ma il distributore di Coca Cola stupiva anche me.
      Mi sono che questi sono mennoniti (o MAish) coem noi e fanno tanto per attirare pubblico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: