archivio

auto e camion

Le targhe automobilistiche, come già detto, sono personalizzate e questa personalizzazione arriva spesso a vere e proprie dichiarazioni di fede, giochi di parole e battute spiritose (per me non molto facili da capirsi, devo ammettere), riferimenti diretti alla persona che ne è il legittimo possessore.

Ecco alcuni esempi:

20120415-155932.jpg

————-

20120415-155917.jpg

———

20120420-223503.jpg

—————

20120415-160300.jpg

——————

20120420-223814.jpg

————

20120420-223920.jpg

Ovverosia “license plates”.
Sono infatti assegnate alla persona, al guidatore (da qui il nome “license”, cioè patente) e non all’auto.
Possono quindi essere molto personalizzate, basta che corrispondano a certi criteri alfa-numerici, ma all’interno di essi si può scegliere una combinazione che suggerisca un senso, un gioco di parole, un’assonanza.
Resta l’associazione con lo stato di residenza, ma anche questa può essere personalizzata.

20120401-200628.jpg

—-

20120401-200831.jpg

——————–

20120404-234922.jpg

—————

20120404-235110.jpg

—————

20120409-000551.jpg

20120409-201348.jpg

—————

20120413-131847.jpg

La prossima collezione di immagini sarà relativa alle combinazioni tra targhe e motti, dichiarazioni di fede politica o religiosa o giochi di parole.

Sembrava che davanti alla chiesa fosse parcheggiata un’auto decorata così per un matrimonio….

20120401-202229.jpg

E invece no, era solo reduce da una sosta sotto i ciliegi in fiore del Tydal Basin

20120401-202342.jpg

Studiare da vicino le modalità e le regole dei parcheggi è molto interessante.
In una città di grandi dimensioni come questa dà un po’ il polso della situazione.

E quindi:

1) Prezzi:
20120330-222150.jpg
Ecco perché ci sono così poche auto in giro!
La prossima volta, a Firenze, non mi lamento così tanto.

2) Offerte speciali:

20120330-222527.jpg
per chi non lo sapesse negli Stati Uniti si usa il paragone con gli uccelli per indicare i NOTTAMBULI (night owls, cioè gufi notturni) e i MATTINIERI (early birds, uccelli del mattino) ai quali è evidentemente destinato lo sconto

3) Modalità:

20120330-222637.jpg
Una application (IPhone e Android, suppongo, per pari opportunità) per pagare il parcheggio!!!! Niente più ricerca forsennata degli spiccioli, ma nemmeno (soprattutto) bisogno di tornare a mettere moneta, ogni ora….questo è saper trarre vantaggio dalla modernità!

Se ne vedono molti, difficile prenderli al volo.
Eccone una galleria un po’ random.

Roseo

20120330-223522.jpg

Contestatore (siamo sotto elezioni, qui)

20120330-223733.jpg

20120330-223810.jpg

Retrò

20120330-223915.jpg

Italiano

20120401-195611.jpg

Italiano (again) Come un amico mi fa notare, probabilmente lo scooter non e’ italiano, ma giapponese o cinese. Confermo: anche il primo scooter di Tommaso (mio figlio) era cinese ed ha fatto egregiamente il suo dovere per qualche mese….:) E’ che siamo abituati a vedere questi mezzi di locomozione e a considerarli automaticamente italiani!

20120401-195654.jpg

Eccessivo

20120401-195736.jpg