archivio

Philadelphia

Gli Amish sono una curiosa setta integralista tipica della Pennsylvania (ma anche di alcune altre zone rurali degli Stati Uniti, come per esempio il Wisconsin) che professano una totale avversione alla vita moderna, alle tecnologie, a cominciare dai trattori, i telai meccanici, ecc.
Sono, in pratica, fermi al 1700.
Con qualche eccezione dovuta alla necessità di vivere nelle loro isolate fattorie (come il furgone comunitario o il telefono da usare nelle emergenze e solo sotto supervisione dei capi religiosi). E delle curiosità integraliste come il rifiuto di usare cerniere lampo o bottoni automatici nei vestiti.

Sono oggi più famosi grazie al film “Witness – Il testimone”, con Kevin Costner, ambientato in una comunità Amish.
E sono molto di moda nei mercatini alimentari bio per il non uso di OGM e addirittura fertilizzanti, regolamentato da leggi religiose.

Eccovi un po’ di “chicche” Amish, dai mercati di Philadelphia:

20130413-135226.jpg

20130413-135308.jpg

20130413-135405.jpg

Questa ragazza, invece, cercava di nascondersi alla macchina fotografica. Pare che secondo la loro interpretazione di un versetto della Bibbia, farsi una fotografia equivalga ad idolatria.

20130413-135522.jpg

By the way, le cuffiette sono di ordinanza, non per ragioni di igiene nella vendita al pubblico di generi alimentari, ma per ragioni religiose. (Almeno da noi le donne stavano col velo solo in chiesa!).

20130413-135658.jpg

E un segnale stradale che invita alla prudenza a causa dei veicoli a cavalli degli Amish

20130413-140619.jpg